Faccette dentali: una delle soluzioni possibili per un sorriso perfetto

Una dentatura perfettamente bianca è il sogno di molti e, allo stesso tempo, una caratteristica rara per natura, quindi quali sono le possibili soluzioni? Una di queste sono sicuramente le faccette dentali.

Nel corso degli anni anche star del calibro di Tom Cruise, George Clooney, Nicholas Cage, Victoria Beckham, Zac Efron e tanti altri, sono ricorsi all’utilizzo di faccette dentali per correggere il proprio sorriso a volte imperfetto.

Se anche tu hai sempre sognato di “sistemare” il tuo sorriso imperfetto e migliorare così l’estetica del tuo viso, sappi che le faccette dentali sono una soluzione alla portata di tutti per avere dei sorrisi perfetti.

Grazie all’evoluzione tecnologica in campo odontoiatrico, è possibile correggere disallineamenti dentali e sorrisi decolorati in un’estetica perfetta grazie all’utilizzo delle faccette dentali.

Cosa Sono le Faccette estetiche dentali?

Le faccette dentali sono sottili gusci in ceramica o composito che vengono realizzati su misura così che possano essere posizionati sulla parte estetica dei denti per migliorarne l’aspetto. Le faccette possono mascherare denti macchiati, scheggiati e irregolari.

Per alcune persone, avere denti danneggiati o scoloriti influenza l’autostima. Le faccette dentali possono aiutare a migliorare l’aspetto dei denti e l’immagine che si ha di sé.

Le faccette dentali possono essere utilizzate per correggere:

1. macchie e scolorimento dei denti;

2. denti fratturati;

3. denti disallineati;

4. spazi tra i denti (diastemi);

5. denti più piccoli della media;

6. denti appuntiti o di forma insolita.

Possono essere utili per le persone che desiderano una soluzione a lungo termine a problemi estetici persistenti, in particolare quelli che non rispondono ad altri trattamenti dentali, come sbiancamento dentale o che non desiderano sottoporsi a trattamenti ortodontici.

Quali sono i diversi tipi di faccette?

Le faccette dentali sono più comunemente realizzate in porcellana o resina composita e richiedono una minima preparazione dentale o addirittura nessuna preparazione (a seconda dello spessore delle faccette e delle necessità).

1. Faccette dentali in porcellana

2. Faccette dentali in resina composita

Le differenze tra faccette in porcellana faccette in composito sono:

PORCELLANA:

  • più care,
  • solitamente richiedono la rimozione dello smalto,
  • richiesti 2/3 appuntamenti,
  • durano mediamente 20 anni
  • non decolorano
  • non si rompono facilmente

COMPOSITO:

  • più economiche
  • potrebbe non servire la rimozione dello smalto 
  • necessitano di 2 appuntamenti
  • durano mediamente 5 anni
  • possono decolorare nel tempo
  • possono rompersi più facilmente di quelle in porcellana

Quali sono i passaggi della realizzazione e l’applicazione delle faccette dentali?

Dopo che il dentista ha preso le impronte e le ha inviate al laboratorio odontotecnico, sono necessarie tra 1 e 2 settimane per la realizzazione delle faccette personalizzate.

Una volta che le faccette sono pronte verrai verrà fissato un appuntamento per il  posizionamento e la cementazione.

Il tuo dentista valuterà attentamente l’adattamento delle faccette ai tuoi denti naturali, la forma e la colorazione per assicurarsi che siano perfette per te.

Il tuo dentista preparerà poi i denti per la cementazione delle faccette:

1. pulirà a fondo i denti per impedire ai batteri di rimanere intrappolati sotto le faccette con il rischio di causarne la decomposizione.

2. mordenzerà le superfici dei denti attraverso l’utilizzo di appositi acidi. Si creerà così una superficie più ruvida che renderà più resistente l’adesione delle faccette ai denti naturali.

3. cementerà le faccette dentali. Attraverso l’uso di una luce ultravioletta si farà indurire rapidamente il cemento  tanto da fissare in modo permanente le faccette ai denti.

Durata della vita delle faccette dentali

La durata delle faccette varia dal tipo di materiale con cui vengono costruite: generalmente la durata varia tra i 7 e i 15 anni. Mediamente rascorso questo tempo, le faccette dovrebbero essere sostituite.

Cosa dovrò fare per mantenere bene le faccette dentali?

Le faccette dentali non richiedono cure particolari. 

Continua a seguire le buone pratiche di igiene orale: spazzolare regolarmente i denti dopo i pasti, uso del filo interdentale e risciacquo con un collutorio antisettico.

Le faccette dentali hanno una resistenza pari a quella dei denti naturali: così come lo smalto dentale, urti improvvisi e bruxismo potrebbero causarne la rottura. 

Nel caso di semplice decementazione della/e faccetta/e il tuo dentista potrà provvedere a posizionarle e cementarle nuovamente.

Se volete avere maggiori informazioni riguardo ai trattamenti che offriamo potete visitare la sezione: PROTESI E ESTETICA DENTALE

Per maggiori informazioni puoi contattarci ai seguenti indirizzi:

Mail: info@studiodentisticogambardella.it

WhatsApp: 329 708 2938 - Telefono: 035 297791

Articolo correlato

Ti potrebbe interessare
anche questo articolo

Tutto sulla sedazione cosciente: cos’è, quando si usa, i vantaggi…

La sedazione cosciente è comunemente usata in odontoiatria per controllare l’ansia e la paura del dentista durante procedure odontoiatriche complesse: oggi pariamo di questa pratica. Cos’è la Sedazione Cosciente? La […]

Leggi tutto

Nuovo Paziente?

Scopri se siamo lo studio che fa per te!

Rispondi a queste domande e scopri se siamo il tuo Studio Dentistico ideale: indica quanto sono importanti per te le seguenti caratteristiche: vota da 1 (poco) a 5 (molto)

CLICCA QUI

Iscriviti alla newsletter!

* indicates required
/ ( gg / mm )

Lo Studio Dentistico Gambardella ha a cuore la vostra privacy e invierà contenuti informativi che riteniamo interessanti.

È possibile disiscriversi in ogni momento cliccando il link contenuto nel footer delle nostre email. Per avere maggiori informazioni sulla gestione della privacy, siete pregati di visitare il nostro sito.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.