Disturbi masticazione

Disturbi masticazione

Cos’è la Gnatologia?

La gnatologia è una branca dell’ortodonzia che si occupa dello studio e della cura delle anomalie dell’apparato masticatorio ed in particolare delle articolazioni temporo-mandibolari, a seguito di malocclusione e/o di traumi.

Lo Studio Dentistico Gambardella ha la fortuna di collaborare con il Prof. Tore Hansson, luminare della gnatologia a livello mondiale nei casi di pazienti affetti da disordini dell’ATM (Articolazione Temporo-Mandibolare).

Che cosa sono i disturbi della masticazione?

Le articolazioni temporomandibolari sono le giunzioni tra le ossa temporali del cranio e l’osso mascellare inferiore (mandibola). I disturbi temporomandibolari sono causati da problemi dei muscoli o delle articolazioni della mascella o del tessuto fibroso che li collega.

Tra le cause di questo disturbo ricordiamo:

●   Bruxismo (serrare e/o digrignare i denti);
●   Disturbi sistemici;
●   Infezioni;
●   Lesioni;
●   Disallineamento dei denti a causa di denti mancanti e perfino la costante masticazione di gomme;
●   Artrite;
●   Anchilosi;
●   Ipermobilità.

A volte le cause possono avere una componente psicologica.

Quali sono i sintomi?

I sintomi dei disturbi delle ATM possono essere:

●   Dolore all’articolazione della mandibola;
●   Rumori (schiocchi oppure sfregamento) all’articolazione della mandibola;
●   Limitazione dell’apertura della bocca;
●   Deviazioni dell’apertura della bocca;
●   Mal di testa;
●   Dolore e affaticamento ai muscoli del viso;
●   Dolore o rigidità al collo, alle spalle e alla schiena;
●   Mal di schiena;
●   Mal d’orecchio;
●   Ronzii o fischi alle orecchie;
●   Sensazione di avere le orecchie tappate;
●   Riduzione dell’udito;

●   Dolore agli occhi o intorno agli occhi;
●   Affaticamento della vista;
●   Difficoltà a mettere a fuoco gli oggetti;
●   Capogiri o vertigini;
●   Formicolio o intorpidimento alle mani e alle braccia;
●   Mal di denti.

Quali sono le cure?

Per accertare il disturbo è necessaria un’analisi approfondita dei sintomi ed un esame clinico diretto. Il clinico proporrà una valutazione radiologica o di risonanza magnetica più indicata.

l trattamento dei disturbi temporo-mandibolari richiede poi un approccio multidisciplinare che può necessitare dell’intervento di ortodontista, gnatologo, fisioterapista, chirurgo maxillo-facciale e protesista.
Come trattamento di queste problematiche viene spesso proposta la costruzione di un BITE dentale, ovvero una placca in resina dura, applicata a livello mascellare superiore.

SALA CHIRURGICA

News

Orari e urgenze estate 2021

Lo Studio Dentistico Gambardella rimarrà reperibile durante il mese di agosto: ecco gli orari e i contatti attivi. Gentili pazienti, vi informiamo che lo Studio Dentistico Gambardella sarà regolarmente aperto durante la […]

Leggi tutto

QUESTIONARIO

Scopri se siamo lo studio che fa per te!

Rispondi a queste domande e scopri se siamo il tuo Studio Dentistico ideale: indica quanto sono importanti per te le seguenti caratteristiche: vota da 1 (poco) a 5 (molto)

CLICCA QUI