Stress: ecco come incide sul tuo sorriso

Lo stress è diventato un grave problema nella società odierna, soprattutto negli ultimi anni di incertezze. Sebbene sia risaputo che lo stress causi un indebolimento delle difese immunitarie, sono meno note le conseguenze che lo stress potrebbe avere sulla salute orale.

Sebbene tutti reagiamo allo stress in modo differente, quando siamo stressati il nostro sistema immunitario si indebolisce mentre contemporaneamente  il nostro cervello viene indotto a cercare cibi di conforto o ad assumere abitudini malsane come bere alcolici e/o fumare. 

Questa combinazione tra un sistema immunitario meno attivo e abitudini poco sane, può mettere a rischio la salute orale e portare alle le seguenti conseguenze:

1. Digrignare i denti

Uno dei maggiori legami tra stress e denti si manifesta nel digrignamento dei denti. 

Quando sei stressato, potresti inconsciamente stringere i denti mentre dormi o digrignare la mascella avanti e indietro. Questa azione nel tempo può causare l’usura o la scheggiatura dei denti e può anche provocare problematiche all’ATM (articolazione temporo-mandibolare). 

I sintomi più comuni di digrignamento dei denti includono:

  • Mal di testa
  • Dolore alla mascella
  • Disturbo dell’ATM
  • Usura anomala dei denti
  • Denti rotti
  • Sensibilità dei denti e delle gengive

2. Afte

Le ulcere aftose, altrimenti note come afte, sono piaghe dolorose che si formano sui tessuti della bocca. Sebbene non sia ancora chiaro esattamente cosa le causi, la ricerca mostra che lo stress aumenta il rischio di sviluppare afte. 

Si ritiene che le afte emergano quando il sistema immunitario attacca il rivestimento della bocca e provoca una  rottura del tessuto. 

Le afte in genere guariscono da sole in 10-14 giorni, ma possono causare molto dolore e disagio durante quel periodo. 

In periodi di forte stress, si potrebbero formare delle afte sulla guancia, all’interno del labbro, sopra o sotto la lingua o sul palato molle. 

3. Bocca Asciutta

La secchezza delle fauci, o xerostomia, deriva dalla ridotta produzione di saliva. 

La ricerca mostra che lo stress, l’ansia e la depressione possono ridurre la quantità di saliva prodotta dalle ghiandole , portando alla secchezza delle fauci, inoltre, molte persone che soffrono di uno stato di stress tendono a respirare maggiormente attraverso la bocca e questo flusso d’aria potrebbe seccare ulteriormente i tessuti orali. 

La secchezza delle fauci potrebbe sembrare un problema poco importante, ma la produzione saliva è essenziale per la salute dei denti. 

La saliva rimuove i residui di cibo e i batteri dalla bocca, aiutando a prevenire carie e gengiviti. La mancanza di saliva può aumentare significativamente il rischio di carie e carie.

Un modo per combattere la secchezza delle fauci è bere molta acqua per aumentare la produzione di saliva. Anche il risciacquo con un collutorio analcolico può aiutare ad alleviare la secchezza delle fauci.

4. Malattie gengivali e infezioni

L’indebolimento del sistema immunitario dovuto allo stress è un fattore importante alla formazione della malattia gengivale.

Le infezioni orali indeboliscono a loro volta il sistema immunitario: la bocca fornisce un punto di ingresso per batteri e germi che possono entrare nel flusso sanguigno attraverso gengive infiammate.

E’ quindi importante assicurarsi di prendesti particolare cura di denti e gengive durante i periodi di stress.

I consigli sono sempre gli stessi:

–        Lavarsi accuratamente i denti 2/3 volte al giorno

–        Usare il filo interdentale o scovolino

–        Visitare regolarmente il tuo dentista per mantenere sani gengive e denti.

5. Vesciche da mal di freddo

L’herpes labiale è causato dal virus dell’herpes simplex e di solito è inattivo a meno che non sia innescato dallo stress. Mentre l’herpes simplex si manifesta tipicamente come lesioni sulle labbra o sugli angoli della bocca, ma può anche apparire sulle gengive, il che rende difficile spazzolare e usare il filo interdentale.

L’herpes labiale tende a durare dai 5 ai 7 giorni e astenersi dallo spazzolare i denti per un periodo così lungo espone ad un alto rischio di sviluppare carie e malattie gengivali.

6.Negligenza dell’igiene orale

Lo Stress significativo o uno stato di depressione può portare a trascurare sé stessi, lasciando che le pratiche di cura della persona cadano nel dimenticatoio.

In questi periodi anche le abitudini alimentari possono cambiare: le persone stressate tendono a desiderare cibi zuccherati che fanno male alla salute dentale.

Se l’igiene orale viene ignorata per troppo tempo le conseguenze potrebbero essere:

–        carie,

–        alitosi,

–        malattie gengivali,

–        perdita dei denti.

È importante cercare di tenere il passo con la propria igiene orale anche nei periodi di stress in modo da non dover affrontare le conseguenze dei problemi di salute orale.

Le soluzioni

Ovviamente il modo migliore per combattere gli effetti negativi dello stress sulla salute orale è quella di ridurre o, se possibile, rimuovere la fonte dello stess stesso. 

In tal senso attività come lo yoga, la meditazione, la scrittura di un diario giornaliero, l’esercizio e, soprattutto, la consulenza di un professionista possono aiutare a ridurre la tensione.

E’ bene comunque ricordare che lo stress può causare molti problemi ai denti, alla bocca e alle gengive e che questi problemi di salute orale possono diventare a loro volta una fonte di stress maggiore.

È quindi fondamentale affrontare preventivamente le fonti di stress e gli impatti che esse possono avere sulla tua salute orale.

Il tuo dentista può anche consigliarti un trattamento specifico in base ai tuoi sintomi, come ad esempio:

Come già accennato, anche durante un periodo di forte stress è importante continuare a seguire una buona routine di igiene orale: lavarsi i denti due volte al giorno, usare il filo interdentale e il collutorio e fissare regolari controlli dal tuo dentista.

Se volete avere maggiori informazioni riguardo ai trattamenti che offriamo potete visitare la sezione: PREVENZIONE

Per maggiori informazioni puoi contattarci ai seguenti indirizzi:

Mail: info@studiodentisticogambardella.it

WhatsApp: 329 708 2938 - Telefono: 035 297791

Articolo correlato

Ti potrebbe interessare
anche questo articolo

I cibi che prevengono la carie

Una  corretta alimentazione è fondamentale non solo per avere la quantità giusta di energia per poter affrontare la giornata ma anche per mantenere il nostro corpo in ottima salute, questo […]

Leggi tutto

Nuovo Paziente?

Scopri se siamo lo studio che fa per te!

Rispondi a queste domande e scopri se siamo il tuo Studio Dentistico ideale: indica quanto sono importanti per te le seguenti caratteristiche: vota da 1 (poco) a 5 (molto)

CLICCA QUI

Iscriviti alla newsletter!

Riceverai ogni uno o due mesi una mail con informazioni sull'odontoiatria, consigli per mantenere il tuo sorriso e qualche notizia riguardante lo studio.

* campi obbligatori
/ ( gg / mm )

Lo Studio Dentistico Gambardella ha a cuore la vostra privacy e invierà contenuti informativi che riteniamo interessanti.

È possibile disiscriversi in ogni momento cliccando il link contenuto nel footer delle nostre email. Per avere maggiori informazioni sulla gestione della privacy, siete pregati di visitare il nostro sito.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.